Val D' Agri

La Potentissima

PROVINCIA DI PZ

HOME .

 

 

  CONTATTACI

 

Nel cuore della Basilicata delimitata dalle vette dei monti Volturino, Viggiano, Raparo e Sirino, in un quadro incantevole troviamo la fertile Val d'Agri che prende il nome dal fiume che l’attraversa, dove lo sbarramento realizzato nel comprensorio del comune di Spinoso con la realizzazione di una diga di 100 metri d'altezza e 380 di lunghezza,  ha fatto nascere il lago artificiale della Pietra del Pertusillo.

Da visitare Brienza, con il suo borgo medioevale e l’antico castello; Marsico Nuovo, con l’enorme palazzo Pignatelli del 1600,  sede del municipio e della biblioteca;

Marsicovetere,  piccolo paesino di origine romana dove ancora oggi esistono i ruderi dell’antica Civiltà; Viggiano, centro religioso della valle e di tutta la regione per la presenza della Basilica di Santa Maria del Deposito, nel cui interno è conservata la statua della Madonna Nera, portata in processione ogni anno sul luogo in cui la leggenda dice fu trovata la Sacra Immagine della Madonna, meta di numerosi pellegrini; Grumento Nova, con il Parco Archeologico di Grumentum, uno dei più importanti centri storici della regione;

Moliterno e Sarconi, ricchi di cultura medioevale; meta per tutti coloro che vogliono avere piacevoli soggiorni nella natura incontaminata e fare passeggiate ed escursioni tra boschi e monti che consentono di ammirare suggestivi paesaggi.

 

 

 

 

  AGRITURISMO BASILICATA - Guida agli Agriturismi in Basilicata -